Fra i driver che creeranno valore, abbiamo: la capacità di selezione e valorizzazione delgli impianti, il miglioramento dell’efficienza gestionale, il revamping e il rifinanziamento.

Circa metà dei 50 miliardi investiti nel mercato fotovoltaico italiano, sono asset che saranno oggetto di transazioni nei prossimi anni. Per ottenere il massimo risultato saranno fondamentali: la capacità di selezione e valorizzazione delgl’impianti, il miglioramento dell’efficienza gestionale, il revamping e il rifinanziamento.
Attualmente abbiamo visionato più di 800 MWp su un GigaWatt di impianti fotovoltaici, 50 MW di impianti idroelettrici e circa 200 MW di impianti eolici, il nostro reparto tecnico è attivo costantemente nella valutazione di impianti connessi.

i nostri interlocutori sono

VENDITORI
Proprietari di impianti che vogliono valorizzare e immettere sul mercato i loro impianti sottoscrivendo accordi trasparenti e riservati.
ACQUIRENTI
fondi sovrani, fondi pensione, investitori privati e player finanziari.

Il nostro modello operativo

  • Identificazione impianti e qualificazione parametri caratteristici
  • Prima selezione degli impianti stessi
  • Sottoscrizione di una NDA (non-disclosure agreement) necessaria alla visione della documentazione disponibile
  • Utilizzando una nostra piattaforma integrata che contiene i valori tecnico-economici, produciamo alcuni scenari di sviluppo economico finanziario
  • Produzione di una Due-Diligence tecnica-amministrativa-legale preliminare
  • Sottoscrizione di un mandato a vendere con la proprietà con esclusiva di 6 (sei) mesi
  • Sopralluogo di tecnici sui siti degli impianti con misurazioni di parametri di rendimento
  • Due Diligence finale.

SOL LUCET TRADING S.R.L / P.I. 02322890464